13 motivi per cui è ancora necessario celebrare il Da de la Mujer

13 razones por las que aún es necesario celebrar el día de la mujer Foto: Pinterest

Le rose vengono date e i saluti vengono ricevuti, il che significa un dettaglio di riconoscimento per il genere femminile. Tuttavia, non dobbiamo perdere il vero nord di questa commemorazione. Queste cifre lo rendono chiaro.


L'8 marzo, come ogni anno, si celebra la Giornata internazionale della donna, e durante questo mese ci viene ricordato che c'è ancora molto da fare nell'uguaglianza delle donne. g & eacute; neros. Quiz & aacute; arriva il giorno in cui non c'è nulla da ricordare al mondo in questo senso, perché godremo tutti gli stessi diritti e le stesse libertà senza che il genere sia un fattore determinante. Nel frattempo, questi sono alcuni dei motivi perché è ancora necessario commemorare un giorno come questo . 1. Nel mondo ci sono circa 870 milioni di analfabeti, secondo l'Unesco, e di questi due terzi sono donne, cioè il 65%. 2. La violenza contro le donne continua a essere un compito in sospeso. Secondo le Nazioni Unite, il 35% delle donne ha sofferto di questo tipo di violenza, cioè una su tre. 3. L'ONU stima che oltre 30 milioni di bambini di età inferiore ai 15 anni sono a rischio di essere sottoposto a mutilazione genitale femminile, e oltre 130 milioni hanno già subito questa barbarie nel proprio corpo. 4. Nel mondo, ci sono più di 700 milioni di donne che si sono sposate quando erano bambini. Di questi, 250 milioni avevano meno di 15 anni. I bambini che si sposano prima di compiere 18 anni hanno meno probabilità di terminare la loro istruzione e più probabilità di subire violenza domestica e complicazioni durante il parto. 5. Le donne continuano a occupare i lavori più precari, rappresentano una quota maggiore nel mercato del lavoro informale e nel lavoro di cura non pagata. In conclusione, lavorano undici ore in più alla settimana rispetto agli uomini, perché gli uomini fanno solo il 10% del lavoro domestico. 6.
In Colombia, secondo i dati gestiti dal DANE, il tasso di disoccupazione era dell'11,3% per le donne e del 7% per gli uomini. 7. La disuguaglianza salariale delle donne colombiane rispetto agli uomini è del 20%. Delle donne impiegate, il 60% lo fa in lavori informali. 8. Di 18,5 milioni di colombiani in grado di lavorare, solo 9 milioni sono impiegati. 9. Secondo i dati della Commissione economica per l'America latina e i Caraibi (ECLAC), nella regione, che comprende la Colombia, il tasso di povertà delle donne tra i 20 ei 59 anni di età supera il 30% degli uomini della stessa fascia di età. 10. Le donne rappresentano il 51,2% della popolazione & oacute; n nella pa & iacute; s, e sono quelli che percepiscono una maggiore incidenza di povertà estrema, soprattutto quando sono minorenni e di età compresa tra 0 e 9 BAMBINO. io, secondo i risultati della Grande Integrated Household Survey (GEIH) DANE
11 Va bene. la Fondazione & oacute; n Juan Felipe G & oacute; mez Escobar, il 19,5% delle donne colombiane che partoriscono sono adolescenti e di questi, tra il 20% e il 45% non hanno completato i loro studi. In ancora durare & TODDLER c'erano m & aacute; s 6,500 nascite ai primi passi come tra 10 e 14 BAMBINI, nonostante la legislazione & oacute; n Colombia criminalizza reato sessuale qualsiasi rapporto & oacute; sessualmente con minori 14 anni. Leggi Art & iacute; ass Ogni 14 minuti, un bambino o subire abusi sessuali in Colombia
12 Nel 2014, secondo il rapporto di Medicina. legale, 1.007 donne sono state uccise e 37,881 casi di violenza contro le donne sono stati registrati nel & aacute; campo della coppia. Leggi l'articolo "Lo stigma persiste sulle donne maltrattate, non sugli abusanti" 13. Lo studio della tolleranza sociale e istituzionale contro alla violenza contro le donne sac & oacute; alla luce di certi atteggiamenti da macho, come il 37% dei colombiani, le donne che si vestono in modo provocante si espongono allo stupro.
Powered by Blogger.