Le lezioni delle donne Mad Men

las lecciones de las mujeres de 'mad men' Immagini: AMC.

La fine di questa serie, che mostrava la vita di un'agenzia pubblicitaria e il sessismo e il razzismo dei ferventi anni '60, è la scusa perfetta per rivedere le lezioni importanti che i suoi unici personaggi femminili ci hanno lasciato.



Per 8 anni, Mad Men ci ha introdotti nel mondo apparentemente affascinante della pubblicità a New York degli anni '60.



Questa serie segue le storie dei creativi dell'agenzia Sterling Cooper e ci mostra con una fotografia, un design e una produzione impeccabile il fervente a & ntilde che le donne iniziarono ad avere voce nel mondo. Vedi anche Mad Men: & iquest; Un riflesso di noi stessi?


Matthew Weiner, il suo creatore, ha affascinato agli spettatori che riflettono quella società con la visione principale di Don Drapper , interpretato da Jon Hamm, un pubblicitario attraente e seducente tormentato dal suo passato; ma anche con storie di donne come Peggy Olson (Elisabeth Moss), Joan Holloway (Cristina Hendricks) o Betty Francis (January Jones).

La serie è stata un successo sia con le critiche che con il pubblico che si è conquistato. fino alla fine con la serie. Gli ultimi dati riportati dalla società di consulenza Nielsen mostrano che circa 3,3 milioni di telespettatori hanno visto la fine della serie il 17 maggio.


Oltre alla sua estetica e al suo stile narrativo, la serie l'ha anche definita " Attenzione ad affrontare temi come il razzismo e il sessismo, due questioni che non perdono validità.

Mentre gli uomini erano i protagonisti di Mad Men, erano i personaggi femminili a rubare lo spettacolo. Ecco perché ricordiamo alcune delle lezioni importanti che le tue donne ci hanno lasciato. Vedi anche: Gli annunci più sessisti di questo secolo.



(Spoilers Alert) Se non hai visto questa serie e vuoi farlo, tu Raccomandiamo di non continuare a leggere.





1. S & iacute; è possibile sfondare in un mondo di uomini


As & iacute; mostralo Peggy (Elizabeth Moss), che ha iniziato essendo una segretaria ingenua e insicura, che presto saranno uno scrittore, e, infine, diventare un personaggio l FIUME. der all'interno dell'agenzia










& iquest; Come hai fatto? Logr & oacute; rompere i pregiudizi dei compagni di lavoro dimostrando il loro talento e la loro creatività, senza accontentarsi di meno o perdere la loro essenza.





2. Non limitarti e s & eacute; quello che vuoi essere

Anche se Betty (January Jones) e Don (Jon Hamm) Ten & iacute, un matrimonio che molti considerato perfetto, Betty non Stand & oacute; Le infedeltà di Don e sono divorziate. (Stiamo parlando degli anni '60, un'epoca in cui il divorzio è stato un una scheda ANCORA ANCORA problema) di essere con un altro uomo



Betty

non può essere un grande esempio della maternità (suo rapporto & oacute; n con la figlia Sally era in tempesta, per non dire altro). Tuttavia, era una donna che combatteva. per quello che voleva fare con la sua vita (nella settima stagione va a studiare letteratura) e non ha paura di dare la sua opinione, così come era impopolare (i suoi punti di vista sulla guerra del Vietnam hanno causato attriti con il suo secondo marito).





3. Perseguire le tue passioni

Megan inizia ad essere una receptionist dell'agenzia e diventa quindi un copywriter e nella seconda moglie di Don Draper.





Anche se in alcuni capitoli confessa a Don che lo è; Interessato alla pubblicità, la sua vera passione è diventare attrice e così via. Lo fa, mettendo il suo matrimonio in fondo alla sua lista di priorità, qualcosa di non comune per le donne del tempo.





4. S & ecute; a lyric

Con il suo corpo voluttuoso, Joan Holloway (Christina Hendricks) attira l'attenzione di tutti coloro che lavorano nell'ufficio di Sterling Cooper. Ma in tutta la serie riesce a dimostrare che è lì. della sua bellezza, è una donna intelligente e strategica.





Joan riesce a rendere essenziale la sua posizione, e diventa Operations Director dell'agenzia, per essere infine un membro della e partecipare a tutte le decisioni importanti dell'azienda .



Questo personaggio affronta il dilemma di molte donne nel mondo: quello di bilanciare il loro futuro professionale con il sogno di avere una famiglia, perché cerca di tornare a lavorare quando suo marito garantisce il suo futuro finanziario. Ma si rammarica anche di abortire, visto che non ha molto tempo per diventare madre. Vedi anche: Le linee di un'anca che ridefiniscono il mondo.






Powered by Blogger.