Perché dire che sei brutto è dannoso?

¿por qué decir que eres feo es dañino? Immagine: Ingimage.

Il programma di autostima di Meaghan Ramsey of Dove ti dice perché la bassa autostima è più negativa di quanto pensi.


Quando siamo bambini, vediamo il nostro riflesso nello specchio con fascino e spesso lo baciamo. Ma quando siamo adulti, spesso l'unica cosa che facciamo quando ci guardiamo allo specchio è cercare difetti e mettere in evidenza tutto ciò che non ci rende felici. Nel suo talk TED, Meaghan Ramsey, Direttore Globale del Progetto Autostima della Colomba, spiega che poca fiducia nell'immagine del nostro corpo è molto più dannoso per quello che ci aspettiamo. Vedi anche: "La bellezza è una scelta". Secondo questo esperto, ogni mese 10 mila persone cercano su Google la frase "Sono brutto?". "Questo ambiente, sempre connesso, sta addestrando i nostri bambini all'autovalutazione in base al numero di" Mi Piace "che hanno e ai tipi di commenti che ricevono. Non c'è divisione tra una vita online e la vita reale ", afferma Ramsey. In una cultura ossessionata dall'immagine, i giovani ricevono un messaggio che dice loro che l'aspetto è più importante degli altri aspetti della loro identità. Ecco quando altri elementi chiave della tua vita iniziano a fallire: - 6 su 10 ragazze preferiscono non fare qualcosa perché pensano di non guardare abbastanza carino - Il 31% degli adolescenti preferisce non partecipare alla lezione , in modo da non attirare l'attenzione sul loro aspetto fisico. - Un giovane su cinque non frequenta le lezioni quando non si sente bene con il loro aspetto - il 17% delle donne Non partecipa a un colloquio di lavoro perché non si sentono bene con il loro aspetto. Vedi anche: "Le 9 abitudini delle donne con alta autostima". Queste cifre presentate da Ramsey mostrano che la scarsa autostima ha un impatto sulla nostra educazione e opportunità. Come se non bastasse, ha anche conseguenze negative sulla salute : "Gli adolescenti con bassa autostima hanno meno attività fisica, mangiano meno frutta e verdura partecipano a diete più malsane che possono portare a un disturbo alimentare, sono più facilmente influenzati dalle persone che li circondano e sono a più alto rischio di depressione ". Che cosa puoi fare allora? Per Ramsey, la chiave è diventare modelli migliori per i nostri figli non giudicando le persone dal loro aspetto, ma dalle loro azioni. "Dobbiamo lavorare insieme come comunità, come governi e come imprese, per cambiare veramente il nostro cultura, affinché i nostri figli possano crescere apprezzando la loro intera persona, valorizzando l'individualità, la diversità, l'inclusione ", afferma Ramsey. La cosa più importante, secondo lei, è capire che l'apparenza è solo una parte di noi e non ci definisce come persone. Guarda il discorso completo qui:
Powered by Blogger.