6 motivi per cui devi essere felice

In occasione dell'International Daughter of Happiness, compiliamo un elenco di motivi per cui essere felici è la scelta giusta, come assicurato da diversi studi sociali e statistici. Atrvete per essere felici!


Il 20 marzo si celebra la Giornata internazionale della felicità, decretata nel 2012 dalle Nazioni Unite. Una data per ricordare che la felicità e il benessere sono due premesse universali alle quali tutti gli esseri umani dovrebbero aspirare ei governi garantire con le loro politiche pubbliche.



In occasione di questa giornata, ti offriamo un elenco di motivi per cui vale la pena cercare di essere felici ogni giorno.



1. Allunga la vita Un rapporto pubblicato nel 2011 sulla rivista Applied Psychology: Health and Well-Being condotto dal professore di psicologia Ed Diener, dell'Università dell'Illinois, negli Stati Uniti, in cui è recensito. più di 160 studi scientifici sulla connessione tra lo stato mentale positivo e la longevità (alcuni dei quali basati su osservazioni di oltre 40 anni e dai quali è stato anche realizzato echo la pubblicazione Molto Interessante, ha concluso che le persone positive, quelle che si concentrano nel godere e nell'essere feliciNonostante le difficoltà, sono più longevi dei pessimisti.







2. Migliorare la salute E la percezione di questo. Secondo uno studio sulla Felicità e la percezione della salute, condotto dall'Istituto di Felicità della Coca-Cola e dall'Università Complutense di Madrid, in Spagna, le persone felici e positive mostrano una salute migliore di quelle pessimisti. Un atteggiamento positivo aiuta a prevenire lo sviluppo di malattie come depressione, stress, insonnia, livelli inadeguati di colesterolo e anoressia secondo questa ricerca.



Prova a praticare Slow Life, lo stile di vita con la formula della felicità





3. Perché tutto può cambiare in un secondo.
Non è possibile posticipare le cose per domani, né partire per il giorno successivo il compito di essere felici. La volatilità della vita deve essere una ragione valida per godere di ciò che si ha in ogni momento, perché nessuno può garantire che in futuro continueremo ad avere le stesse benedizioni. Secondo un'indagine diffusa dalla rivista Sciencemag, le persone trascorrono il 47% del loro tempo a vagare per il futuro. Questo fa sì che non possano godere del momento vitale che sperimentano in quel preciso momento.

4. Grato a ciò che ti circonda. La felicità è un circolo vizioso che genera risultati positivi. Grati per la vita, le piccole cose che offre, le persone che la rendono una persona più felice, secondo lo studio Progresso della psicologia positiva: convalida empirica degli interventi, pubblicata nella rivista American Psychologist e realizzato su un campione di 544 persone.







5. Ti rende più produttivo. Un'indagine svolta nel 2012 dal consulente aziendale Sustainable Growth, indic & eaacute; che la felicità nelle persone aumenta le prestazioni lavorative e l'efficienza fino al 33%, il che ha inevitabilmente un impatto positivo sulla stessa concezione del lavoratore di s & iacute; stesso.

P o che è meglio avere chiare abitudini che hanno in comune le persone di maggior successo



> 6. Il resto vuole essere vicino a te. Secondo uno studio condotto dalla psicologa Sonja Lyubomirsky dell'Università della California, negli Stati Uniti, quando gli esseri umani sono felici, sono più ottimisti, più investiti e hanno più fiducia in se stessi. stesso. Questo è percepito dal resto delle persone e le rende più piacevoli, socievoli e affidabili.





Siesto ti interessa, probabilmente vorresti leggere molto di più su BENESSERE EMOZIONALE

Powered by Blogger.