I 5 miti della moda in cui non dovresti più credere

los 5 mitos de la moda en los que ya no debes creer Foto: Pinterest

Sicuramente conosci queste regole che ti proibiscono di mischiare determinati tipi di vestiti, trame o colori. Non credere più a loro! Demistificare queste regole della moda e arrisgate.


1. Non usare dénim con dénim: ti dicevano che indossare un jeans con una giacca o una camicia fatta dello stesso tessuto era un orrore della moda, perché assomigliava a un operaio. Distruggilo! Niente di più chic di una buona camicia, mescolata con un paio di pantaloni. La ciliegina sulla torta è data dagli accessori. 2. Combina il colore del portfolio con le scarpe (e il trucco): Se riesci a combinarlo puoi vedere 'ñoña', vecchio stile, molto classico. Prova a mescolare colori acidi che contrastano tra loro. 3. Non usare il tennis in ufficio: se te ne sei andato con le conversioni della tua casa mentre andavi in ​​ufficio, sei sicuro che tua madre ti abbia detto: andrai in ufficio in questo modo? Dì "sì". Prendi un bel paio di tennisti con un cappotto, con giacche a pois, pantaloni tipo culotte e sarai il migliore. Certo, ci sono uffici che hanno un codice di abbigliamento rigoroso e non lo permetteranno. 4. Non mescolare le stampe: Mescolare tutto e l'eccesso è di moda. Quello delle strisce non va con i punti rimasti nel passato. Oggi puoi, non solo mescolare stampe ma trame: pizzi con velluto. Inoltre, la miscela di colori come viola con il rosso. La moda è un rischio, ricordalo. 5. Sandali in inverno e stivali in estate: Ovviamente, l'idea non è che si ghiaccias o che si spende troppo calore, ma se c'è una temperatura che lo permette, i sandali possono sembrare molto eleganti in inverno e alcuni stivali di canna breve andrà ideale con un abito vaposo in estate.
Powered by Blogger.