La collezione Gucci Cruise 2019 era morta, letteralmente!

la colección crucero 2019 de gucci estuvo de muerte, ¡literalmente! Gucci Cruise 2019. (Foto Getty volontà)

& # x201C; che tutto è legato alla vita futura è accompagnato da un po 'di bellezza & # x201D massimo,, ha annunciato il direttore creativo firma, Alessandro Michele.



Proseguendo il trend di questa stagione per presentare le passerelle in Francia (come hanno fatto Dior e Louis Vuitton di questa settimana), Gucci e oacute è diretto; ad Arles - noto per ispirare i dipinti di Van Gogh - nella regione della Provenza, per la sua collezione 2019.



Con un altro scenario non convenzionale, la passerella per la casa di moda italiana ha avuto luogo a Los Alyscamps Arles, un antico cimitero romano illuminato da lampadari e incendio reale lungo il corridoio dove sfilano modelli, il luogo ideale per uno scenario di raccolta & oacute; n in cui il direttore creativo Alessandro Michele era "affascinato con l'idea della morte" e dove il filo conduttore principale è stato bellezza strettamente legata alla morte.



Alyscamps è un cimitero romano, ma è anche un cimitero, era una passeggiata, è diventato una passeggiata nel 1700; è ibridato, non sembra un cimitero perché è e non lo è. Mi piacciono le cose che sembrano qualcosa ma non, #AlessandroMichele. Fiamme e fuoco dividono la passerella con candele accese su candelabri di ferro per la sfilata # GucciCruise19 sulla Promenade Des Alyscamps di Arles. L'antico sito, dove sono stati sepolti i cittadini romani, è l'ambientazione per la nuova collezione che mostra in diretta su Guccis Instagram Stories.



Una pubblicazione & oacute; n condiviso Gucci (@gucci) il 30 maggio 2018 a 12:57 PDT



Tutti & iacute;, in un ambiente dominato per la spiritualità e le credenze, Michele ha mostrato al mondo la sua collezione di crociere. Una proposta ricca di stampe, silhouette fluide, disegni di altri artisti e look che conquisteranno account Instagram più squisito.



Foto v. Getty



La collezione, composta da 114 fantastici sguardi, tra cui una serie di pezzi Stemma distintivo, come un mantello di velluto ornato, calze di pizzo ordinate, dettagli gotici e stampe in abbondanza. La chiusura era affidata a una sposa che indossava un abito vittoriano bianco con un collo alto e una croce geometrica, che le si avvicinava. pericolosamente vicino al fuoco che delimitava la passerella mentre trasportava un bouquet di peonie rosa, uno spettacolare contrasto con il palcoscenico e la vedova, uno sguardo chiamato come & iacute; dal marchio stesso.



Foto v RIVER Getty








Foto v & iacute ; Getty



Foto v RIVER Getty



Foto v RIVER Getty



Foto v RIVER Getty



Foto v RIVER Getty



Foto v RIVER Getty



una vedova con un mazzo e una nuova borsa con Double G carattere hardwarea che ha ispirato #AlessandroMichele per la sfilata di moda # GucciCruise19 sulla Promenade Des Alyscamps in Arles. Scopri la collezione attraverso il link in bio.



Una pubblicazione & oacute; n condiviso Gucci (@gucci) 30 maggio 2018 alle 11:23 PDT



Questi sono stati alcuni dei fortunati partecipanti che potrebbero essere testimoniare il cosmo Gucci immortale:



Elton John





Foto V & iacute; un getty



Salma Hayek



Foto v RIVER Getty



Petra Collins, ASAP Rocky e James Righton



Foto v RIVER Getty



SaoirseRonan



Foto v RIVER Getty



Il risultato è stato un gateway stranamente infestato con un cimitero in fiamme come sfondo perfetto per una proposta in cui gli eccessi e le impossibili incisioni d'epoca erano i protagonisti, pieni di crocifissi e abiti vittoriani, completamente Guccificati.



Continua a leggere:



- I santi e i peccatori del MET Gala 2018



- I pezzi della moda più venduti del 2018 (finora)



- Dior ci fa innamorare di una parata equestre

Powered by Blogger.