Perché hai iniziato a preoccuparti della cellulite? (e perché non dovrebbe)

¿por qué empezó a importarnos la celulitis? (y por qué no debería) Re Candaule di Lidia Mostrando la moglie a Gige (Jacob Jordaens).

Ad un certo punto della storia, era parte della cellulite bellezza ideale. Ecco come ci hanno convinto che una condizione corporea normale è un difetto che dobbiamo sradicare.



Si stima che 9 donne su 10 hanno avuto, hanno o avranno & aacute; n cellulite ad un certo ANCORA punto della loro vita, a prescindere altezza, peso, dieta, piuttosto che residenza, professione, niente stile di vita.



La cellulite è un cumulo & collisione e tessuto adiposo in diverse parti del corpo . Oggi spendiamo un sacco di tempo e denaro per sradicarla, ma in vari momenti della storia, forma la cellulite & oacute; . Dell'ideale di bellezza Le Tre Grazie, opera dipinta nel XVII secolo da Peter Paul Rubens, mostra tre donne voluttuose, orgogliosi dei loro corpi, e S & iacute, con la cosiddetta buccia d'arancia sulle gambe.



Le Tre Grazie - Rubens.



La prima menzione della cellulite si verifica nel 1873 con la comparsa di questa parola nel dizionario medico Littrà © ecute; Robin. È definito come un "infiammazione del tessuto cellulare" . Tuttavia, non ha una connotazione negativa fino al 1933, quando la rivista di bellezza francese Votre Beauté. dichiarata & oacute; in un articolo che la cellulite è "un accumulo di acqua, tossine, rifiuti e grasso che è molto difficile da combattere".



Negli Stati Uniti, il termine è arrivato. nel 1968. Secondo il documentario The Lost Art of Dress: The Women Who Once Made America Stylish, la rivista Vogue ha scritto. di una donna che aveva aspettato molto tempo per essere "diagnosticata" con la cellulite e ora era troppo tardi per fare qualcosa per la sua "malattia".



Presto, l'industria cosmetica si riempì. gli scaffali con migliaia di prodotti per porre fine a questa condizione terroristica. Oggi, per molte donne, hanno la cellulite è un personaggio & iacute; stica che la società non perdona



Immagine: Star Magazine



Nonostante.. la paura infondata di questa condizione & oacute; n, la cellulite non è una malattia, né deve essere diagnosticata, a meno che non sia l'infezione & oacute; n batterica pococom ANCORA nconocida con lo stesso nome e causato da bacteriasestafilococo e streptococco. Altrimenti, "è una caratteristica sessuale secondaria, qualcosa come il seno" , il ricercatore dell'Istituto francese di salute e ricerca medica Inserm ha dichiarato a Broadly. Max Lafontan.



Da parte sua, il ricercatore della Harvard Medical School, Molly Wanner, ha concluso. Dopo aver analizzato i trattamenti disponibili contro la cellulite in uno studio esauriente, che non ci sono soluzioni definitive contro di esso e che "tutte le alternative mostrano risultati molto leggeri, che non rimangono nel tempo".



È molto sicuro che tu abbia avuto la cellulite e ti sei sentito obbligato a combatterlo. Ma la realtà è che è una "malattia inventata" , come gli scienziati chiamarono Nrnberger e G. Mlleren il suo studio del 1978.



Nelle parole dell'autrice Germaine Greer sul Washington Post, "e una volta era un mondo in cui uomini e donne ammiravano un po 'di grasso con fossette. ottenere il marketing del ventesimo secolo per renderlo disgustoso. "

Powered by Blogger.