Kim Kardashian tiene un seminario sull'oggetto donna

kim kardashian dará seminario sobre la 'mujer-objeto' Foto: Facebook

Kim Kardashian, la cui vita è stata esposta per 7 anni, in realtà, fare un discorso sulla objetivacin delle donne nella società e spiegare come monetizzare la vostra routine quotidiana. Fucsia. co spiega il fenomeno delle nuove olimpo meditico



Kim Kardashian, la donna più popolare nel mondo dei media più clan televisione americana - e -. , sorpreso ancora una volta i suoi detrattori e ventilatori. Dopo aver ascoltato la notizia della sua nuova gravidanza con la rapper Kanye West, la socialite di 34 anni ha rivelato che avrebbe dettato un seminario chiamato Kim Kardashian Wast Live!

Il tema? Anche se sembra uno scherzo, è un discorso per spiegare come monetizzare le routine quotidiane, il business della cultura di massa e l'oggettivazione delle donne nella società di oggi. (Leggi anche Kim Kardashian tra le 100 persone più influenti al mondo)



La verità è che lei potrebbe essere solo una delle donne più redditizie del pianeta, che ha tenuto un discorso sul massimo sfruttamento della sessualità, abbigliamento, aspetto, ecc. Kim ha trascorso in meno di 10 anni la figlia di un avvocato e amico intimo della popolare Paris Hilton, nonostante tutto, una delle icone della cultura popolare.






Kim mostra l'uso di una cintura per dare più curve al corpo. Foto: Facebook



La tua vita piena di lussi è stata catturata per 7 anni dalle telecamere di realtà 'Al passo con il Kardashian' , che descrive in dettaglio ciascuno dei momenti dei suoi numerosi famiglia. Kim ha anche recitato in uno scandaloso video porno , ha creato diversi negozi DASH, ha pubblicato un libro intitolato SELFISH, che riunisce 10 anni di foto di "celebrità" e ha monetizzato il suo corpo scultoreo in riviste prestigiose come Vogue, Elle, Playboy o il popolare PAPER. (leggi anche Vogue sfida l'industria della moda con la copertina di Kim e Kanye)



La sua presenza sui media la accredita per parlare di "oggetto femminile", sebbene L'attenzione del seminario lascia un enorme dubbio. Esporrerai i rapporti con le donne con i media o consiglieresti ai potenziali "Kims" di seguire le loro orme?









Una delle cover più controverse di Kim. Foto: Facebook



I partecipanti al Castro Theater di San Francisco dovranno pagare tra i 50 ei 200 dollari per partecipare all'evento, che si terrà il 30 giugno.



- Come spiegare il fenomeno di Kim Kardashian?-



Stanchi quanto di "fama per niente", per citare il concetto di mostrare una popolarità basata solo sullo sfruttamento della tua vita privata , questo Il fenomeno ha sempre più forza dalla combinazione di tre fattori: la società dei media, l'ipersessualizzazione e - devo dire - il desiderio di gloria. (Leggi anche Kim Kardashian, JLo e Beyoncé: l'onnipotente della moda)



Uno studio sul Journal of Youth Studies rivela che "ogni volta che c'è più persone che pensano di essere chiamate ad essere importanti ". Quel "media Olympus" non è più una caratteristica esclusiva delle élite e quindi è ricercato con più entusiasmo. Basta una foto, un video, qualcosa di divertente che diventa virale ed eccolo.



Per lo studio, tuttavia, "il protagonismo dei media potrebbe non essere la rappresentazione di un potere reale" all'interno della società. Il caso di Kim Kardashian e del clan dei media a cui appartiene non sembra essere un buon esempio di ciò. Sicuramente non possono rimuovere le leggi dal Congresso - sarebbe troppo - ma hanno un forte controllo sulle tendenze, sul mercato della bellezza, tra le altre cose.



Il sociologo e - questo sì - esperto in cultura di massa Pierre Bordieu, chiamato questo 'todology', un'azione in cui tende privilegiare l'aspetto più visibile del mondo sociale e non strutture complesse. (Leggi anche Chiamami Caitlyn, il nuovo volto del padre del clan Kardashian)










La monetizzazione della tua vita è anche visibile nell'app 'Kim Kardashian Hollywood ', uno dei più scaricati in App Store. Foto: Facebook



Una sorta di legge di Gresham che parla di quanto lavoro migliore fai una pubblicazione o mezzi più nascosti saranno; mentre il peggio, più commerciale e frettoloso più circola "e contribuirà a dare un'immagine della realtà sociale come se fosse un insieme di personaggi senza struttura", dice questa pubblicazione sulla ripercussione delle opere di Bordieu.



Non si sa quanto siamo lontani dal momento in cui questi imperi non cadono, ma almeno diminuiscono. L'esplosione dei social network sembra non dare tregua e fino a quando esisteranno, la battaglia continuerà.

Powered by Blogger.