L'effetto Gosling

el efecto gosling Foto: AFP.

È l'attore del momento: solo quest'anno ha recitato in quattro film e ha debuttato come regista. Inoltre ci furono attacchi di panico collettivo tra i suoi seguaci quando annunciò che sarebbe stato dato un meritato riposo.


"Manca lui da ora? Chiama il Gospelline 07857238825 per ascoltare un messaggio rassicurante. " La società britannica Blinkbox ha visto nel ritiro temporaneo di Ryan Gosling l'opportunità di approfittare degli sconsolati fanatici. Chi cerca aiuto per comporre quel numero verrebbe salvato da uno dei suoi parlamenti più romantici in The Notebook: "Sarà molto difficile, dovremo lavorarci ogni giorno, ma voglio farlo perché ti amo. Ti amo Voglio tutto da te, per sempre. Io e te, ogni giorno. " L'attore ha ripetutamente affermato di essere stufo di se stesso e che il suo viso lo circonda ovunque. "Realizzavo un massimo di un film ogni anno. Ma una settimana dopo aver finito The Place Beyond the Pines, ho fondato Gangster Squad ", si è lamentato una volta al quotidiano The Independent, riferendosi a due dei suoi lavori più recenti. "Non è troppo? Sarebbe bello avere tempo tra un nastro e il pubblico per dimenticare un personaggio e accettare quello successivo ", erano le sue parole al New York Times, molto tempo fa. Quanto sarebbe stato sbagliato chi all'inizio gli avesse detto di non avere una faccia da vendere e di non averlo assunto per fare pubblicità. Apparentemente lo preoccupa così tanto di essere una celebrità che afferma che il suo vecchio cane creolo, George, che lui chiama "l'amore della sua vita", è più interessante, e dice che i giornalisti dovrebbero intervistarlo meglio. La star ha dato una diagnosi della sua crisi esistenziale: "Ho perso la prospettiva di quello che faccio. Ho bisogno di una pausa da me, come immagino che il pubblico ne abbia bisogno. " Per quanto riguarda la seconda affermazione, i fatti lo contraddicono: la frenesia dei media che genera, i blog in suo onore, i libri per colorare la sua immagine, le pagine web che attraverso le foto mostrano che la sua faccia è tenera come quella di un cucciolo, mentre il suo addome sembra un prodotto di Photoshop. Centinaia di donne comprano camicie con il testo "futura signora Gosling" e fuori dagli uffici della rivista People ci furono proteste quando non gli diedero il titolo di più sexy. Anche gli uomini si sono arresi ai suoi piedi: la prova di questo è il gruppo su Twitter "Gay for Gosling". Anche se i suoi membri giurano di essere eterosessuali, riconoscono l'attrazione che genera il loro nuovo atteggiamento, e quella miscela di mascolinità e romanticismo. Forse questo capriccio è un pretesto per dedicarsi ad altre attività, come quando nel 2007 si fermò per tre anni. In quel periodo creò il gruppo rock Dead Man's Bones con un amico con cui condivideva lo strano gusto di scrivere canzoni d'amore che coinvolgevano fantasmi e altri esseri soprannaturali. "Quella pausa mi ha fatto bene. Sono stato in grado di provare un'esistenza normale. È difficile rappresentare una persona reale quando la tua unica esperienza di vita è stata nei film e lo hai speso per i jet ", ha riconosciuto una volta. Ora, il suo nuovo progetto sta lavorando dietro le quinte e sta già dirigendo il suo primo film, intitolato How to Catch a Monster, una fantasia oscura ideata da lui. "Una gara è costruita sapendo come scegliere, e Gosling lo ha fatto con lo scopo. Dedicandosi alla regia si è posizionato al livello di figure come George Clooney ", ha commentato Samuel Castro, direttore della pagina di film di Ochoymedio, in FUCSIA. Infatti, quando Gosling cominciò a guadagnarsi il rispetto della critica fu chiamato "il nuovo Clooney", e quest'ultimo lo indirizzò nel dramma politico The Ides of March. Tuttavia, il giovane attore ha ottenuto successi e riconoscimenti più prematuramente: nel 2006, all'età di 26 anni, il canadese ha ricevuto una nomination all'Oscar per il suo ruolo di professore tossicodipendente a Half-Nelson. Il suo mentore, d'altra parte, ha raggiunto l'applauso dell'industria dopo gli anni '40. Forse è davvero stanco, perché ai suoi 32 anni Ryan Thomas Gosling ha vissuto molte vite Negli ultimi tre ha lavorato su una dozzina di nastri, anche se la sua grazia è che non interpreta mai un personaggio come il precedente, perché come ha detto una volta, si annoia facilmente. Non è un amante dei grandi film in studio: "Non mi sento a mio agio con i numeri che gestiscono, perché non posso garantire che recupereranno l'investimento". Ciò che lo motiva veramente è interpretare con le quali non si sente al sicuro. Un camaleonte Le sue esperienze più memorabili sono state in televisione, sul programma per bambini The Mickey Mouse Club e la serie Young Hercules, quando nel 2001, per caso, la sceneggiatura di The Believer è stata incrociata mentre aiutava un amico con le sue battute per l'audizione. Gli piaceva così tanto il ruolo da protagonista di Danny Balint che supplicò il regista Henry Bean di scriverlo durante l'ora di pranzo. E divenne quell'ebreo nazista che si spostava da Los Angeles a un appartamento a New York e si isolava completamente dai suoi amici. Preparandosi per il ruolo di Noah, ha costruito il tavolo della cucina che appare su The Notebook, così come l'auto Drive. Ha imparato a fare le piroette motociclistiche prima di girare The Place Beyond the Pines, in cui interpreta un rapinatore di banche, e ha praticato le arti marziali in Thailandia per Only God Forgives, che è stato presentato alcune settimane fa a Cannes. Si potrebbe dire che è andato all'estremo con il drammatico Blue Valentine, perché avrebbe vissuto con Michelle Williams, che interpretava sua moglie. Dopo che questo nastro era così esausto, cercò aiuto medico solo per essere prescritto "fare una commedia". E ha seguito le istruzioni con Crazy, Stupid, Love. Così seriamente prende i ruoli, che i suoi protagonisti sullo schermo diventano quelli della sua vita reale : questo è successo con Sandra Bullock, lei partner in Omicidio per numero; Rachel McAdams, un amore che Gosling ha detto è molto più romantico di quello che è stato visto nei film; e Eva Mendes, la sua attuale fidanzata. Si spiega dicendo che è più facile costruire relazioni durante le registrazioni. Per The Lovely Bones, di Peter Jackson, ha avuto una trasformazione fallita: è passato da 68 a 95 chili e quando è apparso sul set il regista lo ha liquidato come grasso. Le sue visioni del personaggio erano diverse, e l'attore si era nutrito del gelato Häagen Dazs invano. Per modestia, minimizza il suo metodo di immersione totale: "Tutti le mie carte sono me stesso. Non sono abbastanza bravo per diventare un personaggio ", ha detto una volta. La cosa certa è che il cinema gli ha dato uno spazio per sfogare il suo aspetto di incompreso: ha ereditato la passione per lo spettacolo di suo zio Perry, sosia di Elvis Presley, e da bambino è rimasto affascinato dai nastri degli anni '40. Ricorda che è stato sospeso da scuola quando, dopo aver visto Rambo, è venuto a lanciare coltelli ai suoi compagni di classe. Quindi il suo soprannome era "problema" . Nonostante avesse ricevuto una severa educazione mormone, era solito fuggire nudo e una volta aveva bruciato la sua casa. Riferisce di essere stato così iperattivo e ribelle, che sua madre ha smesso di lavorare per un periodo per educarlo da solo. È anche noto che i genitori di Britney Spears e Christina Aguilera, i loro partner in The Mickey Mouse Club, hanno presentato una denuncia contro Disney contro Gosling, sostenendo che è stata una cattiva influenza perché ha fatto commenti sessuali. Ammette di essere maturato molto rapidamente, come la maggior parte dei bambini nel mezzo, perché è stato trattato come un "signore" quando aveva 12 anni, aveva obblighi di lavoro e dovuto pagare un reddito. Con la cancellazione del programma è arrivato un momento difficile, perché non si adattava tra i teenager della sua età, che lo prendevano in giro perché gli piaceva ballare e lo chiamavano donna. Proprio in questo fattore sta il suo fascino. Non fa male ammettere che lei pensa come una donna, perché è cresciuta tra sua madre e sua sorella, che all'inizio erano quelle che l'accompagnavano negli Stati Uniti per realizzare il suo sogno. Suo padre, d'altra parte, Non lo sostenne e decise di rimanere in Ontario lavorando in una cartiera. Per questo motivo, Samuel Castro afferma che "anche in ruoli forti è in grado di mostrare una sensibilità che è evidente nella sua espressione. Può essere un assassino, ma tu credi che sia un assassino quando è innamorato. " Non ha avuto paura di dare un bacio affettuoso a Cannes al regista di Drive, Nicolas Winding Refn, e ha mostrato la sua coscienza sociale visitando i campi profughi in Africa. È stato esaltato come un eroe quando due milioni di persone hanno visto su YouTube il video in cui ha interrotto uno scontro per le strade di New York, e un giornalista ha detto di averla salvata dall'essere colpita per un taxi. C'era persino un blog femminista in suo onore quando protestò che il Blue Valentine era stato aggiornato da una scena in cui praticava il sesso orale sul personaggio di sua moglie. "E oltre a tutto, è un bravo attore..." Jane Martinson, direttrice delle questioni femminili al The Guardian, ha dichiarato in una rubrica: "Fondamentalmente, è perfetto".
Powered by Blogger.